CASE DEGLI ENTI. AFFITTOPOLI E SVENDOPOLI ....TUTTI NE PARLANO. CITTADINI TARTASSATI DAGLI STESSI ENTI ....NESSUNO SE NE CURA

Roma -

COMUNICATO STAMPA della Presidente del Comitato Enpaia di via Bonaiuto a Roma.

 

 

Leggiamo in questi ultimi tempi articoli su articoli su “affittopoli” e “svendopoli” di case di Enti date a personalità pubbliche più o meno famose e a loro famigli.

 

Non abbiamo purtroppo letto nulla di nulla su NOI INQUILINI CONDUTTORI DI SEMPLICI APPARTAMENTI DI CIVILE ABITAZIONE localizzate in zone più o  meno PERIFERICHE che stiamo vedendoci recapitare, da circa un anno, richieste di aumenti del 80-85% e oltre su canoni già di tutto rispetto.

 

Ebbene sì, quegli stessi Enti così benevoli con i VIP di Casa nostra TARTASSANO SENZA PIETA’ cittadini contribuenti che già pagano del resto affitti  congrui per case di civile abitazione  e che negli anni hanno dovuto accettare normative contrattuali vessatorie se non addirittura contro la legge  imposte agli stessi con il placet di organizzazioni sindacali compiacenti.   E ultimo, ma non per questo meno importante che dire di canoni differenziati per medesimi appartamenti nel medesimo caseggiato?      Sulla civile abitazione bisognerebbe poi aprire un capitolo a parte per quanto riguarda il degrado e l’incuria in cui versano  questi stabili).Questi cittadini si sono organizzati in COMITATI DI INQUILINI  da inizio 2010 per difendersi  da questi enti e cercare di frenare l’esosità delle richieste.

E da tener presente che questi enti a suo tempo hanno beneficiato di notevoli vantaggi per le concessioni edilizie  a regime agevolato in virtù della FUNZIONE SOCIALE che avrebbero dovuto svolgere. 


Ci si chiede come mai quando i locatari si sono rivolti al IX Dipartimento Urbanistico per ottenere copie di ATTI PUBBLICI se li siano visti NEGARE.    Si sono pertanto rivolti al Dirigente Responsabile ma nonostante le assicurazioni non sono approdati a nulla .   LE COPIE DEGLI ATTI PUBBLICI NON CI SONO STATE CONSEGNATE.

Che dire poi dei tavoli tecnici e/o interistituzionali promessi da tutti in molteplici riunioni con Assessore, Sindaco, Presidente di Regione, Ministro, Sottosegretari, Direttori Generali e chi più ne ha ne metta, dei quali siamo tuttora in attesa? 

I comitati inquilini sono coordinati da ASIA/USB e sono tutelati dall’avv. Vincenzo Perticaro di Roma.

Per  completezza di informazione, si allega un resoconto di quanto accaduto dall’inizio del 2010.

La Presidente del Comitato Andrea di Bonaiuto

Roma,  21 marzo 2011

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni