EDUCATRICI DEL COMUNE DI ROMA: GLI OCCUPANTI AVVIANO LO SCIOPERO DELLA FAME

Roma -

La delegazione si appresta a pernottare in Campidoglio

Avvia lo sciopero della fame la delegazione delle RdB-CUB che ha occupato per protesta la Sala del Carroccio in Campidoglio: “Il Comune di Roma ha impedito che ci venissero portati dei viveri - dichiara Roberto Betti, dirigente nazionale delle RdB-CUB, nella delegazione degli occupanti - ma questo punto siamo noi a rifiutare il cibo, protestando anche con lo sciopero della fame”.

 

Se non interverranno nuove risoluzioni da parte dell’Amministrazione comunale la delegazione, composta da lavoratrici e dirigenti RdB-CUB, si appresta a pernottare in Campidoglio.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni