Elezioni RSU P.I. 2007: la RdB-CUB incontra il consenso.

Cagliari -

 

 

 

La consultazione elettorale per il rinnovo della Rappresentanza Sindacale Unitaria fra i dipendenti del Pubblico Impiego, ha riconfermato il forte radicamento in Sardegna del Sindacato Indipendente e di Base RdB-CUB.

Nel complesso i sindacati concertativi arretrano, mentre cresce in tutte le amministrazioni dove siamo presenti, e in molti casi raddoppia, il consenso alla RdB-CUB. Questo risultato dà ulteriore spessore all'iniziativa ed all'azione del Sindacato di Base in un momento tanto delicato della vita del nostro Paese e dei suoi lavoratori.

Sarà compito degli eletti nelle liste RdB-CUB far si che le nuove RSU siano più articolate e indipendenti dai voleri dei sindacati concertativi.

Come struttura, invece, sarà nostro dovere di sostenerli nel loro farsi carico in prima persona degli interessi di tutti i lavoratori e dei bisogni da questi espressi  a partire dalla difesa del lavoro pubblico, alla lotta contro le esternalizzazione e privatizzazioni, alla necessità di una battaglia per un forte recupero salariale, alla lotta contro la precarietà del lavoro, per la difesa dei diritti e della dignità di ciascuno.
Su questo la RdB–CUB è da subito pronta, come sempre, al confronto e al dialogo ma anche, dove ne sorgesse il bisogno, alle azioni di lotta conflittuale.

Un ringraziamento particolare a tutti coloro che ci hanno espresso il loro consenso con il voto e ai delegati che ancora una volta hanno dato più di quanto sarebbe stato lecito aspettarsi.

Un Grazie per la loro buona volontà, per la loro fatica, ma anche per gli splendidi risultati ottenuti.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni