AEROPORTO OFF LIMITS PER I VIGILI DEL FUOCO

Cagliari -

Per i vigili del fuoco in servizio all’aeroporto entrare al lavoro è diventato quasi impossibile.

 

Lo denuncia il coordinatore provinciale della Rdb-Cub dei vigili, Sandro Michittu, che critica la decisione della Sogaer di chiudere (è stato saldato) l’accesso che permetteva l’ingresso alla caserma sulla pista, per il personale provvisto del tesserino di riconoscimento avuto proprio dalla direzione dell’aeroporto.

«È un fatto gravissimo - accusa Michittu - perché il cancello d’accesso in caso di emergenza è sempre stato utilizzato dalle squadre, mentre adesso per non chiare priorità la direzione aeroportuale sembra aver dato più importanza a un ipotizzabile atto terroristico che a un eventuale incidente aereo».


Nel comunicato della Rdb-Cub, è chiesto che ai vigili del fuoco sia riservata un’area indipendente dal resto dell’aeroporto che nel rispetto delle norme di sicurezza, consenta al personale vigili l’accesso attraverso l’ingresso Nord».

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni