ASSEDIAMO IL CAMPIDOGLIO

Roma -

Siamo giunti alla resa dei conti, presso il campidoglio la giunta capitolina discuterà gli stati generali di Roma Capitale, discuterà del futuro della città, tra cui la gestione dei servizi pubblici come nettezza urbana, acqua e soprattutto trasporti e la loro imminente privatizzazione

ARRESTIAMO QUESTO SCEMPIO

Non possiamo permettere che qualcuno decida di svendere le nostre aziende, i
nostri servizi, la nostra professionalità, il nostro lavoro, ai soliti imprenditori
sciacalli, pronti a lucrare su qualsiasi cosa, compresi servizi di pubblica utilità, per la quale la costituzione dice esplicitamente che è vietato trarre profitto da servizi sociali, di pubblica utilità, servizi pubblici essenziali, quali sono i trasporti!!!

ATAC E' NOSTRA!!!

L'abbiamo pagata con i sacrifici di una vita di lavoro da generazioni di autisti ed
operai e negli ultimi 16 anni proprio questi sacrifici servivano ad evitare che ATAC diventasse privata ed invece?

A cosa sono serviti questi sacrifici?

Forse a preparare il terreno al privato che bussa alla nostra porta?
Dopo aver ristrutturato nel 1994, è stata una continua escalation di diritti negati
e sacrificati all'altare del privato, solo per fare alcuni esempi: la malattia, il
diritto alle ferie, la programmazione della legge 104, l'esternalizzazione delle
manutenzioni, delle pulizie e di molti altri servizi che potevano essere svolti
internamente, contro tutto ciò:

DIMOSTRIAMO IL NOSTRO DISSENSO
MANIFESTAZIONE
IL 19 FEBBRAIO 2011
ALLE 15:00 DA PIAZZA VITTORIO
AL CAMPIDOGLIO

ANDIAMO NEI PALAZZI DEL POTERE,
FACCIAMO VEDERE CHE SIAMO CAPACI DI INTENDERE E VOLERE, DI
COMBATTERE IL SISTEMA, DI SPEZZARE LE CATENE


PER COSTRUIRE INSIEME
LO SCIOPERO GENERALE DELL'11 MARZO 2011

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni