BUONE NOTIZIE PER IL REPARTO VOLO ABBIAMO I SOLDI PER COMPRARE DUE O FORSE TRE 412…

SPERIAMO IN QUALCHE PROMOZIONE E FORSE NE COMPRIAMO QUATTRO!!!

Cari colleghi,

scusateci il sarcasmo ma è con una frase del genere che l’Amministrazione ha inteso aprire il tavolo tecnico sui reparti volo nella giornata del 14 giugno 2011.

 

Per far chiarezza ai non addetti ai lavori, il 412 è un mezzo fuori produzione ma malgrado ciò è l’unico che ci permette di fare il nostro lavoro di soccorso tecnico urgente in volo. Quindi per cercare di fronteggiare lo spauracchio dello smantellamento del reparto volo del Corpo Nazionale, la compagine politica (per puro interesse personale) ha deciso di assegnarci una cifra, non ben definita visto che non ci è stato detto nulla in merito, per l’eventuale acquisto di questi mezzi i quali sono già stati assegnati!!!

 

E’ POSSIBILE CHE QUALCUNO DI LORO VADA A VARESE?!?

 

Nulla togliendo ai colleghi di Varese, che a nostro avviso meritano questo ed altro, il motivo che spinge una assegnazione in tal senso non è certo dettata dal buon senso amministrativo ma per lo più da una voglia di compiacimento politico!!!

 

La situazione poi diventa drammatica quando si analizza la disponibilità ore volo per Equipaggio ben al di sotto dei minimi di sicurezza aereonautici. Si continua, a tagliare a discapito della sicurezza e professionalità degli operatori del settore aereonautico.

 

Senza puntualizzare che ad oggi su una flotta di 20 ab 412 ne risultano in servizio 5/6 e che alcune macchine ormai in ispezione da tempo aspettano di essere messe in linea con somme irrisorie, ed a tutt’oggi prima dell’inizio della stagione estiva non si riesce a reperire i fondi necessari.

 

Noi USB abbiamo ricordato che il modo migliore per salvare a mantenere l’importantissima componente volo è quella di aprire un dialogo con le amministrazioni periferiche regionali accedendo cosi di fatto ad una serie di convenzioni tipo quella del FVG che assegna ad una ditta esterna, con il compito di garantire il soccorso tecnico urgente, 140 MILIONI DI EURO in sette anni compreso una serie di servizi ausiliari per il mantenimento della convenzione stessa, altri soldi per intenderci!!!

 

Acquistare questi 412 e poi non poterli mantenere o poter dar loro il giusto contributo di manutenzione è praticamente inutile, ed a questo punto noi USB abbiamo chiesto di razionalizzare le risorse vendendo i due famosi aerei in dotazione al Corpo Nazionale (mezzi che noi siamo fermamente convinti sono inutili e dispendiosi per l’Amministrazione), ma quando si parla dei nostri Piaggio la risposta dell’Amministrazione e corale ed unanime:

 

GLI AEREI SONO NOSTRI E NON SI TOCCANO!!!

 

E questo la dice tutta sulla linea dell’Amministrazione centrale che non ha intenzione di salvare la componente volo ma soltanto di salvare una alone d’immagine che è molto cara al nostro Capo Dipartimento, tutto solo per compiacere Tronca!?!

 

Oltre a ciò, si è parlato del Direttore del Nucleo Elicotteri, che una figura a costa zero ma totalmente inutile proposta dal Direttore dell’emergenza che ci fa capire che grado di considerazione che il Dipartimento ha nei confronti dei nostri Capi Nucleo, ponendo un tappo tra il nucleo elicotteristi ed i comandi stessi…

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni