Cagliari, 26 marzo 2011 - MANIFESTAZIONE CONTRO IL NUCLEARE

Cagliari -

 

Organizza - COMITATO.SI.NONUCLE

Sabato 26 marzo 2011 ore 15 CORTEO da piazza Giovanni XXIII

In allegato la locandina

 

La Sardegna scende in piazza contro il nucleare. Manifestazione a Cagliari il 26 marzo 2011.

Dire NO AL NUCLEARE è anche un modo per dire sì alle fonti energetiche rinnovabili, all'energia pulita.

Se l'Italia decidesse di puntare sul nucleare, causa le ingentissime risorse necessarie per sostenere questa avventura, abbandonerebbe qualsiasi investimento per lo sviluppo delle rinnovabili e per il miglioramento dell'efficienza, che sono invece le soluzioni più immediate ed efficaci per recuperare i ritardi rispetto agli accordi internazionali sulla lotta ai cambiamenti climatici, e rinuncerebbe alla costruzione di quel sistema imprenditoriale innovativo e diffuso in grado di competere sul mercato globale, che ad esempio in Germania occupa ormai 250.000 lavoratori.

La manifestazione, a sostegno del referendum consultivo regionale del 15 maggio e di quello abrogativo del 12 giugno, prenderà il via alle ore 15 e si chiuderà in piazza del Carmine con un concerto.

Anche le biciclette scenderanno in strada per dire no all’atomo. Città ciclabile ha organizzato per domenica 27 marzo una pedalata antinucleare con partenza alle 10 da piazza Giovanni XXIII, anche in questo caso a Cagliari.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni