Circircolare Persociv riguardante le posizioni organizzative 2010, ricognizione incarichi e criteri di pagamento.

Roma -

In data 4 novembre 2010 ha avuto luogo la sottoscrizione definitiva del “Contratto Collettivo Nazionale Integrativo relativo alla distribuzione del Fondo Unico di Amministrazione dell’A.D. anno 2010”.

Il predetto accordo ha recepito integralmente le osservazioni formulate dagli organi certificatori - PdCM/DFP e MEF/DRGS/IGOP-ACLP con le note del 27 settembre 2010, rispettivamente prot. n°42753 e 81766 - e si è conformato, pertanto, ai rilievi sospensivamente condizionanti la stipula definitiva del CCNI sul FUA 2010, mentre ha lasciato impregiudicato, per tutto quanto non censurato, il contenuto dell’Ipotesi di Accordo sottoscritto in data 23 luglio 2010.

In particolare, in coerenza con il disposto degli artt. 5, co. 2 e 40, co. 1 del D.Lgs. n. 165/2001, i quali, come da ultimo novellati, hanno ridefinito gli ambiti di operatività riservati rispettivamente alla contrattazione collettiva e alla legge, è stato espunto dal testo dell’accordo FUA 2010 il “Collegato in materia di posizioni organizzative”; conseguentemente, nel rispetto degli obblighi legali e contrattuali di partecipazione sindacale, la disciplina degli incarichi di posizione organizzativa rientra nella sfera di titolarità dell’Amministrazione Difesa.


Di seguito, pertanto, vengono fornite indicazioni in merito alla ricognizione degli incarichi di posizione organizzativa e ai criteri di pagamento delle corrispondenti indennità, così come rideterminate a seguito dell’Accordo definitivo sul FUA 2010, in linea con le disposizioni di cui agli artt.18 e 19 CCNL 16/2/1999.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni