COMUNICATO STAMPA

 

 

 

 

La SAV di Venezia minaccia 140 licenziamenti .. attiva "preventiva" la procedura ex arrt. 4 e 24 legge 223/1991con l'intenzione di procedere alla riduzione di personale per n° 201 lavoratori su un totale di n.° 306 ... di per se non molto legale.

 

L'assessore alle politiche del lavoro della Provincia di Venezia attiva, in data odierna, il tavolo richiesto dalla SAV ancora il 15 ottobre .... si presentano lavoratori e sindacati compresa la CUB trasporti e l'azienda non si presenta.

 

L'indicazione della CUB ai lavoratori è di partecipare unitariamente all'assemblea di lunedì 5 novembre delle ore 9 promossoa da FILT - FIT - UILT perchè unitaria deve essere la risposta dei lavoratori all'arroganza dell'azienda e di scioperare unitariamente il 6 novembre perchè lo sciopero è un diritto individuale e le iniziative di lotta promosse dai sindacati qualunque essi siano sono strumenti per partecipare ed esercitare in prima persona alle decisioni che riguardano il loro futuro.

 

comunque la CUB ritiene che la provocatoria assenza alla riunione odierna dellla SAV debba trovare una risposta da parte delle istituzioni che imponga un percorso dove Save ritorni a essere direttamente coinvolta nella gestione dei servizi di handler per agire come agente calmieratore del mercato e per tutelare i lavoratori ogggi ed in futuro.

 

Cordiali saluti

 

Per la CUB trasporti ANTONINI Gampietro

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni