COMUNICATO STAMPA DEGLI EX LSU ATA SARDEGNA

Cagliari -

Presidio permanente ex LSU ATA - davanti al Consiglio Regionale della Sardegna - in via Roma a Cagliari

 

La USB Sardegna al quinto giorno di presidio permanente, nell’ambito dello stato d’agitazione nazionale, a sostegno della difesa dei posti di lavoro, a fronte delle ultime pessime notizie sulla vertenza ex LSU ATA scuole; notizie che confermano i notevoli tagli di orari, salari e posti di lavoro.

La situazione non è delle migliori: le aziende dei quattro consorzi hanno già avviato le procedure di licenziamento collettivo per fine appalto (alla luce della scadenza di giugno) e le scuole annunciano che già a fine aprile non saranno in condizione di garantire, ancora una volta, i pagamenti e forse neanche le proroghe fino a giugno, ma soprattutto nessuna garanzia e certezza c’è per i lavoratori ai quali ancora una volta si chiederà di pagare un prezzo salato: altro che stabilizzazioni!

 

LUGLIO E AGOSTO A CASA MA NON BASTA!

A SETTEMBRE TAGLIO DELLO STIPENDIO E DELLE ORE

Vogliamo garanzie di STABILITA’ OCCUPAZIONALE E SALARIALE!

 

LA GELMINI A PARLA DI RISPARMIO DI 300 MILIONI SUGLI APPALTI DI PULIZIE CHE IMPEGNANO SECONDO LEI PIÙ LAVORATORI DEL NECESSARIO, E NEGA CHE ABBIA FATTO DEI TAGLI. ALLORA COME MAI A LUGLIO ED AGOSTO SIAMO SULLA STRADA?

COME MAI A SETTEMBRE ANDREMO A PRENDERE METÀ DELLO STIPENDIO PULENDO GLI STESSI STABILI? LA GELMINI MENTE O NON SA COSA DICE; MA IN OGNUNO DEI DUE CASI È MINISTRO INCAPACE PERCHÈ ADESSO TOGLIE ALLA SCUOLA ANCHE CHI LA SCUOLA LA PULISCE.

I prossimi mesi saranno decisivi e dobbiamo continuare a vigilare e a mobilitarci con azioni forti di sensibilizzazione e di lotta per difendere il nostro posto di lavoro.

Non dobbiamo cedere ai ricatti delle aziende. Non possiamo permettere ai sindacati concertativi di utilizzare i lavoratori come testa di ariete per difendere interessi altrui e continuare nella strada disastrosa intrapresa nel 2001 che ci sta portando sempre più in basso!

Invitiamo tutti i colleghi ad unirsi alla protesta, la stampa a dare voce alla nostra situazione, e la Regione a fare fronte comune con noi in questa difficile situazione.

 

PRESIDIO REGIONALE DI TUTTI GLI EX LSU ATA DELLA SARDEGNA

NON ACCETTIAMO I TAGLI

NOI NON PAGHEREMO LA VOSTRA CRISI!

Scarica l'Instant Boook

La presentazione dell'instant Book "Sicuri, a scuola".

Sciopero della Sanità pubblica e privata

Assemblea Nazionale USB INPS

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati