Dogane Monopoli - USB chiede il rinvio delle ferie anno 2019 al 30 giugno

Roma -

Abbiamo richiesto al Direttore Centrale delle Dogane e Monopoli di rinviare il termine per poter usufruire delle ferie dell'anno 2019 spostandolo dal 30 aprile al 30 giugno.

Questo il testo della nota:

Risulta alla scrivente che in molti uffici si sia interpretata la Direttiva dell’Agenzia n. 2 del 8 marzo 2020 nel senso di obbligare il personale alla fruizione delle ferie dell’anno precedente e le ore accantonate in banca ore al fine di decongestionare la presenza negli uffici.
Riteniamo che tale nota sia superata dalla Direttiva n. 3 che pone tutto il personale in modalità di lavoro agile e che, al contrario, alla luce delle nuove disposizioni l’obbligo di fruizione delle ferie entro il 30 aprile andrebbe ad aumentare eccessivamente la frequenza dei rientri in ufficio e i carichi di lavoro di chi non ha ferie dell’anno precedente da fruire, mentre per la banca ore i termini devono rimanere quelli contrattualmente stabiliti, come espressamente previsto dalla Direttiva n. 2 del Ministro per la Pubblica Amministrazione del 12 marzo 2020.
In questa situazione, inoltre, la fruizione delle ferie non garantirebbe certo il recupero psicofisico che l’istituto dovrebbe garantire.
Si chiede pertanto di prorogarne la scadenza al 30 giugno 2020 per tutti i lavoratori.

USB PI Agenzie Fiscali

20 maggio 1970 - 20 maggio 2020 50 anni lo Statuto dei lavoratori compie 50 anni. COVID, BONOMI, NEOCONCERTAZIONE ED ALTRI VIRUS I DIRITTI CHE CURANO

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni