Egr. Direttore,

Brescia -

Egr. Direttore,

sono Matteo Angeletti, rappresentante della USB dei Vigili del Fuoco di Brescia.

Ho ricevuto una segnalazione riguardante l'articolo scritto sulla situazione dei Sinti nel campo di via Orzinuovi a Brescia, in data 15 febbraio.

In un passaggio viene scritto che a staccare la corrente dei nuclei  abitativi siano stati i pompieri; la notizia è errata, immagino per confusione (a fare questa operazione provvede la polizia locale), ci teniamo che questa informazione venga corretta, anche se è solo un breve passaggio pensiamo che leda la nostra immagine; l'immagine di operatori del soccorso quali siamo.

Il nostro non è  un capriccio ma una puntualizzazione necessaria in un epoca come questa, in cui sempre più spesso si vorrebbero usare i pompieri in  compiti di ordine pubblico.

Ii Vigili del Fuoco in effetti sono intervenuti presso il campo di via Orzinuovi( alle ore 19e50), ma solo per spegnere i focolai accesi dagli occupanti per protesta, oltre un ora dopo che altri avevano  provveduto a togliere corrente e riscaldamento alle abitazioni (intorno alle 19e30).

La squadra dei VV.F. sia è dovuta in effetti recarsi in posto per lo  spegnimento di una roulotte ed altre masserizie.

Durante queste operazioni, però connotandosi una protesta e un conseguente rischio per gli operatori VV.F. nel caso di intervento, si concordava con il  responsabile della Polizia Locale in posto di non intervenire.

Sicuro che comprenda la nostra puntualizzazione rimaniamo a  disposizione per qualsiasi chiarimento.

Ultime Notizie

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni