Elezioni RSU (19-22 novembre) Sosteniamo il Sindacato di Base.

Cagliari -

In questi  mesi, nei quali ci siamo incontrati e confrontati sui vari temi, in tutte le sedi di lavoro abbiamo potuto registrare una grande insofferenza nei confronti di quei sindacati che continuano a sottoscrivere accordi che fanno arretrare i diritti e le garanzie conquistate.

Solo nel 2007 CGIL-CISL-UIL hanno firmato il Memorandum sul Pubblico Impiego, la modifica del modello contrattuale e l’accordo sul Welfare. Li abbiamo ascoltati denunciare un’emergenza salari, quando sono i diretti responsabili di aver concordato nel ’93 la cancellazione definitiva della scala mobile ed una politica di moderazione salariale che ha prodotto questi guasti sugli stipendi.

Siamo di fronte ad un attacco feroce senza precedenti e dobbiamo essere in grado di rispondere con un’unità e chiarezza.  C’è bisogno di uno scatto di orgoglio, di dignità, della nostra capacità di difendere la nostra funzione sociale e il lavoro.

C’è bisogno che si avviino tutti quei processi che rendano i lavoratori più forti di fronte ad un attacco che non riguarda una singola amministrazione ma tutti i lavoratori.



Dal 19 al 22 novembre togliamo la fiducia ai sindacati concertativi.

E’ una grande opportunità di partecipazione democratica, non sprechiamola.

Vi invitiamo a sostenere le liste della RdB-CUB Pubblico Impiego per difendere con sempre maggiore forza i vostri interessi.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni