Elezioni R.S.U. Ministero Difesa: un buon risultato.

Nazionale -

Partendo dal dato di un calo del 13% di personale presente alle elezioni del 2004, il lavoro di informazione e le nuove liste presentate hanno portato a colmare questo svantaggio e consentito una maggior partecipazione, producendo una crescita pari a circa il 65%.

Il risultato ottenuto ci ha permesso di eleggere tanti e nuovi delegati all’interno delle RSU aziendali e, confortati dal positivo esito di queste elezioni, con più forza ed energia continueremo pazientemente il confronto con i lavoratori e tra i lavoratori sulla base delle nostre proposte e delle nostre denuncie.

 

Partiamo dalla constatazione che il lavoro svolto è stato sufficientemente compreso e premiato, ma che esiste il rischio tangibile della messa in crisi dell’azione del sindacalismo di base in questo ministero attraverso l’utilizzo di strumenti normativi di esclusione che sono il solo modo per arginare l’unica forza del panorama sindacale cosciente della prospettiva difficilissima in cui ci troveremo nei prossimi anni, che saranno quelli dei destini incerti di molti posti di lavoro e dei suoi lavoratori.

 

Quindi è con legittima soddisfazione, considerando il contesto, che possiamo dire di essere ancora più presenti, con più voti e con più aderenti, essendo parte integrante di un'organizzazione che in campo nazionale è in continua crescita.

 

Continuiamo la costruzione dal basso del sindacato generale dei lavoratori, conflittuale ed alternativo, con la consapevolezza di rappresentare un riferimento unico ed originale, un’alternativa credibile e forte che sosterrà sempre le ragioni dei lavoratori, le loro istanze a prescindere dal colore del governo in carica.

 

Un ringraziamento a tutti i lavoratori che hanno scelto di sostenerci e credono a questo progetto che trae forza dalla partecipazione dal basso.

 

Un sentito ringraziamento a tutti i delegati che hanno reso possibile il raggiungimento di questo risultato grazie all’attività svolta e al sacrificio personale al di sopra di ogni nostra aspettativa.

                                               

    

Coordinamento Nazionale Difesa

 

 

Roma, 23 novembre 2007

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni