EX INSEGNANTI: IL 18 MAGGIO TUTTI A ROMA

Nazionale -

 

Come promesso, rilanciamo la vertenza che vede protagonisti gli ex insegnanti transitati in mobilità all’INPS, ai quali non è stata riconosciuta la RIA maturata nell’amministrazione di provenienza.

 

Non abbiamo rinunciato ad intraprendere ogni possibile iniziativa per arrivare ad una soluzione positiva, ritenendo assolutamente parziali ed insoddisfacenti i risultati fin qui raggiunti, tenuto conto del debito contestato dall’amministrazione a ciascun lavoratore.

 

La vertenza debba trovare un interlocutore politico all’esterno dell’Istituto, per questo abbiamo indetto un’assemblea nazionale a Roma, per l’intera giornata di mercoledì 18 maggio, con un presidio che si terrà davanti il ministero dell’Economia e delle Finanze, in via XX Settembre N. 97.

 

Invitiamo tutti i lavoratori interessati ad intervenire, al di là degli schieramenti sindacali, per dare forza alla protesta.

 

Appuntamento alle ore 10.30 davanti l’ingresso del ministero dell’Economia e delle Finanze. 

 

FP CGIL INPS            FIALP - CISAL               INPS USB PI

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni