I Vigili del Fuoco di Alessandria resistono .....

Alessandria -

USB lo aveva detto "dalle parole ai fatti!"

Nella giornata di oggi si svolgeranno le procedure di raffreddamento per lo stato di agitazione unitario avviato al Comando di Alessandria a seguito dell'ennesimo taglio di personale (questa volta Funzionari) e smantellamento del soccorso messo in atto dal Dipartimento.

Contestualmente apprendiamo che nella stessa giornata di oggi è stata presentata al Senato dalla Senatrice del PD Biondelli la segue


INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

BIONDELLI - al Ministro dell’Interno

Premesso che:

  • in tutta Italia, ma in particolare in Piemonte, la situazione che si è venuta a creare per i Vigili del Fuoco è indubbiamente grave.

  • la carenza di funzionari tecnici in Piemonte ma , in particolar modo accentuata in alcune sedi provinciali quali il comando di Alessandria comporta che vi sono numerose aziende a rischio rilevante (termine tecnico per descrivere la pericolosità delle stesse secondo la normativa vigente per la prevenzioni degli incendi);

  • la carenza di Funzionari ha ripercussioni sul territorio, oltre al soccorso tecnico urgente. I Funzionari, tra le tante competenze, sono componenti delle commissioni di pubblico spettacolo ed impongono con la loro presenza (e preparazione tecnica) le necessarie misure di prevenzione; la mancanza di funzionari presso il Comando di Alessandria comporta che il Sindaco o il Prefetto non possano avvalersi della consulenza di tecnici del settore della sicurezza quali sono i Vigili del Fuoco.

  • le Organizzazioni Sindacali hanno denunciato al Ministro dell’Interno questa criticità, ma la sensazione è che i Vigili del Fuoco professionisti sono prossimi alla estinzione.

  • la situazione dell'organico è drammatica: rispetto al DPCM del 97 (piante organiche ministeriali) presso il Comando di Alessandria mancano 30 capi reparto (la più alta qualifica del settore operativo) e 12 capi squadra.

  • per raggiungere uno standard accettabile mancano almeno tra le 25 e le 30 unità operative, a queste si aggiunge la disastrosa carenza nel settore amministrativo.

  • infine, da qualche settimana, al Comando di Alessandria, c'è una nuova drammatica carenza nel settore tecnico, cioè l'area dei Funzionari: dalle 10 unità previste ne sono rimaste solo due e dal primo di luglio neppure più queste ultime due; quindi, presso il Comando di Alessandria è rimasto un solo tecnico, il Dirigente, che si alterna tra le funzioni di Comandante, Funzionario delegato, Tecnico di servizio.

  • nessun altro Comando d'Italia è messo cosi male come quello di Alessandria.

  • le Organizzazioni Sindacali denunciano altresì che si vuole arrivare alla privatizzazione dei servizi e del potenziamento incondizionato del volontariato, che per quanto essenziale nell’operatività può essere solo di supporto ai Vigili del Fuoco professionisti.

  • altro segnale di smantellamento è una nota pubblicata sul sito del Ministero dell'Interno: " Le operazioni di rifornimento di carburante per gli aeromobili con passeggeri a bordo o in fase di imbarco e sbarco saranno effettuate da personale aeroportuale qualificato e non più dai Vigili del fuoco". Ciò è quanto stabilisce un decreto firmato dallo stesso Ministro dell'Interno.

RITENUTO

che in materia occorra la massima trasparenza sia per gli operatori del settore che portano con se anche le preoccupazioni delle loro famiglie, ma anche per la cittadinanza che notoriamente stima ed apprezza il Corpo dei Vigili del Fuoco per la loro attività, sempre presente nei momenti di pericolo per la cittadinanza.

che assolutamente occorre far chiarezza per garantire l’operatività e l’efficienza dei Vigili del Fuoco, siano essi di Alessandria, come del Piemonte, ma senza dubbio dell’Italia intera;

SI CHIEDE

al Ministro dell’Interno, quali provvedimenti intenda adottare in merito e quali siano i progetti a breve e a medio termine in ordine ai fatti esposti in premessa, oltre che per garantire il massimo dell’efficienza e dell’operatività del Corpo dei Vigili del Fuoco.


Comunicato USB

Comunicato USB

Articolo Stampa

Articolo Stampa

Dichiarazione unitaria - stato di agitazione 06.07.11

Conciliazione

Convocazione conciliazione


Dalle parole ai fatti! nulla di più

Al Comando VV.F. di Alessandria si cambia registro

Dalla privatizzazione della Croce Rossa alla chiusura dei Vigili del Fuoco

Un uomo solo al Comando


* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni