IDONEI ASSUNTI IL 18 LUGLIO. NUOVO CONCORSO PER 825 FUNZIONARI

Roma -

Come avevamo già anticipato, l'Agenzia delle Entrate assumerà a tempo indeterminato tutti gli ex tirocinanti risultati idonei al termine dell'ultima procedura concorsuale conclusa a marzo 2011 con l'assunzione dei vincitori.

La notizia, per la quale esprimiamo soddisfazione e facciamo gli auguri ai nostri prossimi neo-colleghi, è contenuta in un'informativa sindacale giunta in queste ore e allegata in fondo alla pagina.

Nella stessa informativa, l'Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti circa la procedura in atto per l'attribuzione delle 12000 progressioni economiche entro le aree, con particolare riguardo all'attribuzione del 10% dei posti mediante valutazione individuale.

Infine, l'Agenzia ci informa che il 5 luglio 2011 verrà pubblicato un nuovo bando di concorso per l'assunzione di 825 funzionari. La novità è che dopo anni e anni di assunzioni al centro-nord, si prevede di assumere anche nelle Regioni del centro-sud. Certamente la quantità di posti messi a concorso non garantisce un adeguato ricambio rispetto al pesante saldo da turn-over che si è accumulato e che sta di fatto svuotando gli uffici del sud Italia. Però è un primo, timido passo.

Con questa procedura concorsuale si dovrebbe essere esaurito il tesoretto delle risorse speciali stanziate nella precedente legislatura per l'assunzione di nuovi funzionari.

Purtroppo nell'informativa sindacale nulla si dice della sorte del concorso interno per duemila passaggi verticali, ancora fermo nel porto delle nebbie malgrado le nostre ripetute sollecitazioni a individuare una soluzione negoziale o normativa. Lo ricordiamo, si tratta di una procedura il cui primo accordo fu firmato a luglio 2007!

Siamo invece soddisfatti per come si è conclusa la vicenda degli ultimi idonei e ci auguriamo che lo strumento del tirocinio possa essere definitivamente superato dopo che l'Agenzia ha, per la seconda volta consecutiva, giustamente deciso di assumere anche gli idonei "non vincitori". Era già accaduto con la penultima procedura concorsuale.

Ultime Notizie

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni