Il Dipartimento risponde alla nota di USB su: interventi in presenza di pannelli solari.

In allegato la POS emanata dal Dipartimento.



Nazionale –venerdì, 16 aprile 2010

tramite
Dott.ssa Iolanda Rolli
Ufficio per la garanzia dei diritti sindacali

a:

Direzione centrale per l’emergenza ed
il soccorso tecnico
Ing. Sergio BASTI

Direzione centrale per la formazione
 Ing. Gregorio  AGRESTA

Direzione centrale per la prevenzione e
la sicurezza tecnica
Ing. Fabio DATTILO

    
 

Sempre più sovente, giungono alla scrivente, richieste da parte del personale relative alla necessità di nuove POS  riguardanti alcuni scenari d’intervento.

In modo particolare i nuovi sistemi di alimentazione degli autoveicoli sia ad uso pubblico che privato e la crescente diffusione di autoveicoli ad alimentazione ibrida, comporta la necessità di migliorare ed adeguare le tecniche d’intervento del personale VVF, soprattutto per quanto attiene la prevenzione degli infortuni.

Altro settore delle metodologie d’intervento riguarda la necessità di adeguare i pacchetti formativi alle problematiche connesse ai fenomeni collegati all’incendio quali flashover, backdraft ecc.

Infine, ma non per importanza, sempre più sovente il personale si trova ad affrontare interventi coinvolgenti strutture quali ad esempio tetti o coperture sulle quali sono installati impianti con pannelli solari o fotovoltaici, per i quali si rende assolutamente necessario produrre delle specifiche POS sia per salvaguardare la sicurezza degli operatori sia per evitare l’incremento dei danni secondari.

Pertanto riteniamo che oltre a sensibilizzare i Dirigenti periferici sia necessario provvedere all’organizzazione di stages formativi teorico-pratici con le case costruttrici sia degli autoveicoli che degli impianti tecnologici di cui sopra

Certi di un puntuale riscontro si porge l’occasione per porgere Distinti Saluti.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni