La RSU del Polo Pesante Nord di Piacenza chiede un incontro urgente alla Giunta Regionale e scrive al Presidente della Repubblica.

Piacenza -

La RSU del Polo Mantenimento Pesante Nord di Piacenza chiede un incontro urgente alla Giunta Regionale per illustrare lo stato di crisi che si è venuto a creare negli ultimi anni nello stabilimento dovuto alla mancanza di nuove assunzioni, all’assenza di un piano industriale e alla carenza di fondi per le attività lavorative ed per il mantenimento delle infrastrutture.

 

L'invito della RSU al Presidente della Repubblica a partecipare alla cerimonia nel Centesimo anniversario della nascita del Polo di Mantenimento di Piacenza è l'occasione per rendere merito al lavoro finora svolto dalle maestranze e per il superamento delle problematiche lavorative che investono lo stabilimento. 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni