LAVORATORI FANTASMA

Catanzaro -

COMUNICATO STAMPA.

 

Si è svolto a Catanzaro, l’incontro tra l’assessore regionale al lavoro, on. Francesco Antonio Stillitani ed una delegazione della Federazione regionale USB Privato, composta da Aurelio Monte, Giovanni Carioti e Orazio Giustra.

L’incontro era stato richiesto dal sindacato, per fare il punto della situazione sugli impegni assunti dal Governatore Scopelliti, in merito alla vertenza dei precari calabresi.

I rappresentanti della Confederazione USB, hanno ribadito all’assessore la necessità che si giunga in tempi rapidi alla convocazione di un tavolo nazionale che veda riuniti il Governo, la regione Calabria, l’Anci ed il sindacato, per individuare, come già accaduto in altre regioni, le soluzioni al problema.

Tra gli altri argomenti in discussione, c’è stato anche quello della modifica del Disciplinare e del nuovo bando delle stabilizzazioni.

Le risposte dell’assessore, sono state giudicate dalla USB troppo vaghe e generiche e, pertanto, il sindacato ha invitato i lavoratori, che hanno partecipato a diverse assemblee in varie parti della regione, a mantenere alta l’attenzione.

Se la più volte richiesta convocazione del tavolo nazionale, non dovesse arrivare in tempi brevi, la USB dichiarerà lo stato di agitazione e chiamerà alla mobilitazione i lavoratori del settore.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni