Livorno: aperture domenicali e festive, sciopero all'Ipercoop

Livorno -

Fallimento trattativa su aperture domenicali e festive: indetto sciopero all’Ipercoop di Livorno per sabato 26 febbraio

 

Come Rappresentanza Sindacale Unitaria dell’Ipermercato Coop di Porta a Terra a Livorno abbiamo indetto uno sciopero per tutta la giornata lavorativa di sabato 26 febbraio 2011.

 

Alla base di questa decisione risiede la rottura della trattativa con l’azienda su varie questioni, tra cui quella delle aperture domenicali e festive per l’anno 2011.

 

Dopo la sperimentalità per il 2010 sull’aumento delle aperture domenicali rispetto all’anno precedente, ai lavoratori viene chiesto per il 2011 un ulteriore incremento di queste date di lavoro festivo (retribuite con una maggiorazione salariale minima e assolutamente inadeguata). L’azienda sostiene che il lavoro domenicale è positivo perché “crea occupazione”, ma nei numerosi incontri svolti con la Rsu fra gennaio e febbraio queste risposte occupazionali non sono mai arrivate, tanto da indurci prima a confrontarci con i lavoratori in assemblea e poi ad indire questa data di sciopero tramite la quale chiediamo che l’azienda riapra il tavolo di confronto.

 

L’aumento delle aperture domenicali tra l’altro è solo uno degli aspetti dibattuti con l’azienda, visto che oggetto della protesta è anche in senso più ampio una riorganizzazione aziendale che attacca i tempi di vita dei lavoratori con richieste di orari più flessibili e non dà risposte né al bacino di precari di lungo corso presenti nel nostro ipermercato, né alla lunghissima schiera di dipendenti con contratti part-time che attendono un aumento delle loro ore di lavoro e quindi del salario, né ai lavoratori che aspettano da tempo di vedere riconosciute le loro professionalità.

 

 

La Rsu dell’Ipermercato Coop di Livorno

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni