Manifestazione nazionale del precariato dei Vigili del Fuoco

Roma -

Tutti i lavoratori sono chiamati a partecipare in massa con una unica parola d'ordine: ASSUMERE, ASSUMERE SUBITO!

 

 

 

 

 

 

L’Rdb – CUB PI organizza in data 6 ottobre a Roma in piazza Della Repubblica una manifestazione nazionale del precariato dei vigili dei fuoco allo scopo di sensibilizzare il governo. L’atavica carenza di organico, si è fatta sentire più che mai nel periodo estivo, registrando difficoltà di ogni amministrazione periferica nell’affrontare il normale e ordinario servizio di soccorso. La compressione dell’organico si è aggravata dalle numerose carenze dovute ad infortuni, e si aggraverà ulteriormente causa le numerose quiescenze previste per il 2006/07.

La risposta del governo in carica è stata di inserire in finanziaria solo 55 assunzioni per il CNVVF. Sono risposte inconsistenti da parte del governo che lasciano il Corpo in una situazione paradossale. Del resto lasciano ad un magro destino i precari dei vigili del fuoco poiché, alla dichiarata carenza dell’amministrazione di 15.000 unità, non sono più di 10.000 gli aspiranti rimasti nelle graduatorie permanenti. Le sorti di questi precari sono oramai segnate giacché alla fine dell’anno tali graduatorie saranno chiuse.

TUTTI IN PIAZZA ! CON GIACCONE VVF!

“ASSUNTI TUTTI, ASSUNTI SUBITO, ASSUNTI DAVVERO”!

Per questo è necessaria la presenza di tutto il precariato compreso quello dei vigili del fuoco,per manifestare il disagio che vive la categoria e lo stato di abbandono in cui i precedenti governi ed anche quello in carica hanno mantenuto il corpo.

Dobbiamo essere tutti in piazza per urlare con disappunto e con forza, che buttare a mare le professionalità di tanti lavoratori precari, è uno spreco di danaro pubblico (perché sono stati formati e ancora se ne stanno formando), e una vergogna! Poiché da anni e con dedizione offrono la loro disponibilità ad essere “Usati” dal Ministero dell’interno. Le loro aspettative sono state disilluse per anni, ed oggi, nonostante le carenze d’organico non servono più. Infatti le graduatorie dei volontari 173 e 184 alla fine dell’anno verranno rottamate.

Per incalzare il Governo su questi punti onde evitare che le soluzioni siano parziali o tampone le RdB/CUB hanno proclamato lo sciopero nazionale.

ROMA VENERDI 6 OTTOBRE MANIFESTAZIONE NAZIONALE ORE 9.30 Piazza della Repubblica

 

contatti a:info@vigilidelfuoco.rdbcub.it

in allegato sul sito: manifesto ufficiale

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni