Marche - Entrate a Macerata o si reagisce o si subisce

Macerata -

Riceviamo diverse lettere provenienti dalla Dp di Macerata in cui i lavoratori lamentano mancanza di informazione, aumento di carichi di lavoro e condizioni di lavoro pessime.

 

I lavoratori richiedono con forza che siano rispettati i loro diritti mettendo di fronte i dirigenti dell'Agenzia alle loro responsabilità.

 

Non si può continuare ad ignorare le esigenze dei lavoratori e a calpestare la loro dignità. L'11 marzo USB ha proclamato lo sciopero generale con manifestazione a Roma per contrastare la volontà dell'Amministrazione di calpestare i lavoratori.

 

Partecipare non è più un diritto ma è diventato un dovere a cui non è più possibile sottrarsi. O si reagisce o si subisce.

 

Scarica i comunicati in fondo alla pagina

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati