INPS: NOTA AL VERBALE E TESTO DELL'ACCORDO SULLA GESTIONE DELLA “FASE 2“ SOTTOSCRITTO IL 3 GIUGNO 2020

Roma -

La USB Pubblico Impiego INPS sottoscrive l’accordo nazionale in materia di regolamentazione delle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro dell’INPS nella cosiddetta “Fase 2”, consapevole che su tali importanti materie occorra trovare il massimo della condivisione sindacale, avendo peraltro contribuito in modo significativo a modificare la proposta iniziale dell’Amministrazione.

Tuttavia la scrivente organizzazione sindacale è costretta a prendere le distanze dai contenuti della lettera i) del testo dell’accordo, riguardante la gestione dell’attività d’informazione, in quanto si chiede di condividere responsabilità gestionali che appartengono alla parte datoriale e non a quella sindacale, esercitando inoltre una forzatura all’interno di un accordo  riguardante gli interventi necessari per salvaguardare la salute e la sicurezza dei lavoratori nel corso dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Covid-19.

In ogni caso si prende atto favorevolmente della scelta attuata con il presente accordo di far rientrare l’organizzazione del lavoro tra le materie oggetto della contrattazione integrativa, aprendo così spazi alla rivisitazione del modello organizzativo basato attualmente sulla parcellizzazione delle competenze, per un ritorno all’organizzazione per processi.

[IN ALEEGATO IL TESTO DELL'ACCORDO]

Scarica l'Instant Boook

La presentazione dell'instant Book "Sicuri, a scuola".

Sciopero della Sanità pubblica e privata

Assemblea Nazionale USB INPS

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni