Prato: Sciopero Provinciale del 12 ottobre '07

Prato -

"riflessioni"

 

 

Egregi,

 

le scriventi OO.SS. vi rappresentano con forte stupore ed incredulità il comportamento del Dirigente ing,.Pietro Salvadori nello sciopero in oggetto.

 

 

 

In primo luogo non ha preventivamente comunicato alla collettività, come previsto dalla normativa vigente, che vi sarebbe stato uno sciopero. Tutti sono chiamati a rispettare le regole sugli scioperi nei servizi pubblici, non solo i lavoratori.

 

 

 

Ancor più sorprendenti perché facilmente verificabili sono i dati dell’adesione di cui all’oggetto, che il Dirigente ha reso noto con apposito comunicato stampa ben sei giorni dopo lo svolgimento. In questo comunicato stampa lo stesso asserisce una partecipazione allo sciopero non corrispondente ai fatti. Ha omesso il conteggio di una parte del personale, conteggia come non scioperante personale distaccato altrove o libero dal servizio e quindi non rispettando le modalità di calcolo stabilite dall’Amministrazione. Si maschera quindi alla collettività, e forse non solo a questa, la reale portata dell’adesione allo sciopero con dati falsati in modo maldestro.

 

 

 

Oltre a tutto ciò, registriamo nuove pressioni al personale per ridurre gli spazi di azione del sindacato. Facciamo appello alle istituzioni in indirizzo affinché simili episodi non si abbiano più a ripetere.

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni