Proclamazione dello sciopero nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Nazionale -

Al Ministro dell’Interno

On. Roberto MARONI

 

Alla Commissione di garanzia

per le procedure di raffreddamento

legge 146/90 – legge 83/00

 

Capo del Dipartimento dei Vigili del Fuoco

del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile

Prefetto Paolo Francesco TRONCA

 

E,p.c - Ufficio Garanzia dei Diritti Sindacali

Viceprefetto Aggiunto Giuseppe CERRONE

 

OGGETTO: proclamazione dello sciopero nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, attivazione delle procedure di raffreddamento

La scrivente Organizzazione Sindacale, conseguentemente alla situazione cui attraversa il Corpo nazionale:

  • Mantenimento dell'efficienza sedi di servizio;

  • Abuso della banca ore;

  • Ridimensionamento delle specializzazioni;

  • Organici ridotti;

  • Finanziamento della formazione;

  • Obbligatorietà istruttori;

  • Convenzioni e pagamenti regionali;

  • Passaggi di qualifica;

  • Risorse finanziare per le attività di soccorso;

  • Pseudo - Militarizzazione del corso di formazione degli allievi Vigili 70 aa.vv.pp.;

  • Straordinari per soccorso e calamità (Aquila, Sicilia, Puglia, Calabria, Veneto ecc.);

  • Diritti sindacale inconsistenti.

Chiede l’attivazione del tavolo per le procedure di tentativo di conciliazione – nel rispetto di quanto previsto dalle norme vigenti, prima della proclamazione della prima giornata di sciopero nazionale del Personale appartenente al Corpo Nazionale di Vigili del Fuoco.

 

In attesa di un sollecito riscontro s’inviano distinti saluti.


USB-VV.F. prot. 46 Proclamazione Sciopero 27.06.11

Ultime Notizie

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni