Richiesta ritiro circolare relativa ad applicazione delle modifiche all'art. 33 della Legge 104/92

Roma -

La scrivente Organizzazione Sindacale chiede l’immediato ritiro della nota Anas S.p.A. prot. CDG-0034105-P del 08/03/2011, di cui si allega copia, in materia di applicazione delle modifiche all’art. 33 della Legge 104/92.

Nell’ultimo paragrafo della nota emanata dell’Ufficio Risorse Umane dell’Anas, viene richiesta una procedura lesiva della dignità della persona laddove il paragrafo cita “….si invita il lavoratore che fruisce dei permessi per assistere familiari portatori di handicap a comunicare al proprio dirigente responsabile, entro il 15 di ciascun mese, il calendario di prevista fruizione degli stessi nel mese successivo. Sono comunque fatte salve le situazioni in cui comprovate ragioni del lavoratore abbiano carattere di assoluta indifferibilità ed urgenza e risultino, quindi prevalenti sulle esigenze aziendali”. 

L’Anas S.p.A. ritiene, generalizzando, che si possa prevedere con largo anticipo quando e se una persona si ammalerà, quando e se una persona avrà bisogno di assistenza; la semplice lettura  ha creato sentimenti di indignazione nelle persone colpite da problemi di salute che si sentono offese da tale insensibilità.  

Ritenendo che il citato paragrafo sia stato generato da una interpretazione tanto affrettata quanto inopportuna e superficiale, peggiorativa finanche di circolari interpretative, di una norma   che non disciplina in alcun modo la programmazione di utilizzo dei permessi, si ricorda che la Legge 104 è rivolta a persone che hanno visto riconosciuto un handicap talmente grave che i giorni concessi ,al dipendente stesso o ad un familiare, acquistano un rilievo di carattere sociale.

Questa Organizzazione Sindacale ritiene che la suddetta nota sia irricevibile e sottolinea, come ancora una volta, questa Azienda attui un comportamento tutt’altro che dialogante ed invita il personale Anas S.p.A. alla disobbedienza a difesa della propria dignità.

Ultime Notizie

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni