Rischio amianto: studio di indicatori per le patologie asbesto correlate nell'ambito delle categorie lavorative delle Forze Armate.

Roma -

La Direzione Generale della Sanità Militare ha elaborato un'opuscolo informativo riguardante il rischio amianto e sarà condotto un progetto di studio da una parte preventivo e dall’altra conoscitivo per le patologie asbesto-correlate nell’ambito delle categorie lavorative per il personale delle Forze Armate.

In particolare sarà studiato il personale (soggetti militari e civili) di età ≥ ai 40 anni, reclutato su base volontaria, previo consenso informato.

L’adesione è volontaria e non comporta alcun onere o beneficio finanziario per i partecipanti; ogni soggetto può decidere liberamente di non partecipare al progetto e di interrompere la partecipazione in qualsiasi momento, senza alcuna conseguenza di ordine amministrativo, disciplinare o di altro tipo.

In allegato, la documentazione.

Ultime Notizie

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni