RISONANZA NAZIONALE PER LA SINGOLARE PROTESTA DEL COMITATO PER LA DIFESA PUBBLICA IN CAMPANIA

Napoli -

NELL’AMBITO DELLA INIZIATIVA È STATO DISTRIBUITO AL PERSONALE ED ALLE CAPO SALA, CARTA IGIENICA E PER LE MANI, DETERGENTI E DISINFETTANTI.

Mercoledì 16 marzo, presso l’ospedale S. Paolo di Napoli, il “ Comitato per la difesa della Sanità Pubblica in Campania” formato da singoli cittadini ed associazioni, unitamente agli operatori sanitari ed alle OO.SS. aziendali R.d.B./USB e NARSING-UP, hanno dato vita ad una singolare protesta, contro i tagli alla Sanità e alla conseguente mancanza di materiale monouso e per la pulizia della persona, nell’ospedale.

Nell’ambito della protesta è stato distribuito al personale ed alle capo sala, carta igienica e per le mani, detergenti e disinfettanti. E stato inoltre avviata una colletta tra gli operatori, rappresentata da un salvadanaio posto al centro del salone dell’ospedale, per aiutare l’ASL NA 1 Centro, sull’orlo del fallimento.

 

“Comitato per la difesa della Sanità Pubblica in Campania”

 

R.d.B./USB – ASL NA 1 Centro       NARSING-UP

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni