RIUNIONE SINDACALE DEL 26 LUGLIO 2011: BREVE INFORMATIVA

Roma -

In allegato l'accordo sottoscritto dalla USB MEF.

Nella riunione tenutasi in data odierna tra l’Amministrazione e le OO.SS. si è raggiunto l’accordo sul reimpiego delle residue risorse economiche relative agli sviluppi economici.

Si è provveduto pertanto a redistribuire gli importi, stanziati ma non utilizzati, tra le aree e tra le singole posizioni economiche all’interno di esse in modo proporzionale al tasso di copertura dei passaggi economici previsti negli accordi del 26 ottobre e 4 novembre 2011.

Tale proporzionalizzazione è stata finalizzata a riequilibrare le posizioni economiche il cui rapporto tra posti disponibili e domande valide presentate risultava meno favorevole e a realizzare il passaggio alla posizione economica superiore del 100% dei lavoratori appartenenti alla prima Area.

La USB MEF, dopo un  confronto complesso in cui ha rappresentato ancora una volta i punti di caduta di detta procedura di passaggio economico all’interno delle Aree, ha sottoscritto l’accordo che, tramite questo ulteriore incremento del numero di posti, determina la disponibilità di posizioni utili per circa il 95% dei lavoratori che complessivamente hanno partecipato alle selezioni.

Questa Organizzazione Sindacale trasmetterà ai lavoratori un comunicato più dettagliato non appena l’Amministrazione fornirà i dati numerici d'insieme e formalizzerà la graduatoria generale, la cui pubblicazione dovrebbe essere imminente.

La durata della riunione, protrattasi fino alle ore 20:30, ha impedito la discussione degli altri punti all’ordine del giorno della convocazione.

L’Amministrazione ha provveduto comunque ad assicurare che il pagamento del FUA 2010-quota 80%- avverrà tramite il cedolino unico di agosto.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni