Roma. I lavoratori del Comune in piazza con un motivo in più

Roma -

In allegato alcune immagini della giornata

Anche il personale del comune di Roma ha aderito allo sciopero del 9 Novembre con una cospicua rappresentanza di lavoratori e lavoratrici.

Alle ragioni più generali della protesta si sono aggiunte quelle specifiche del principale ente locale italiano: dalle questioni ancora irrisolte delle educatrici e delle insegnanti della scuola dell'infanzia alla questione dell'accusa di essere i dipendenti più assenteisti in Italia (formulata dall'assessore al Personale capitolino).

Per questo ieri i dipendenti in piazza si sono fotografati con un cartello di protesta. Le foto andranno a comporre un puzzle-manifesto da consegnare all'integerrimo assessore.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni