Roma, Trasporto Pubblico Locale: per l'ennesima volta la triplice abbandona il conflitto !

Roma -

Le OO.SS. Cgil Cisl, Uil e Faisa hanno revocato lo sciopero del trasporto pubblico romano per la giornata di venerdì 11 marzo.


Ancora una volta una proclamazione “farsa”, una revoca strumentale che mira a creare sul territorio della città di Roma e in tutta la regione Lazio, la consueta confusione tra i lavoratori e cittadini aggrediti dalle agenzie stampa contradittorie, dalle bacheche sindacali che a poche ore dalla giornata di mobilitazione fanno un passo in dietro e quele che urlano la conferma.


Dopo questa ennesima revoca è chiaro che queste OO.SS. Dimostrano palesamente che non hanno alcuna intenzione di aprire un reale conflitto contro la privatizzazione delle aziende pubbliche e tanto meno contro tutte quelle manovre che stanno aggredendo la società tutta.


Rimane confermata, invece, l'iniziativa di mobilitazione di sciopero generale indetta dalle OO.SS. USB, Slai Cobas, CIB Unicobas e Snater con manifestazione nazionale a Roma così come rimane confermato lo sciopero nella società ATAC di Roma dell' O.S. Orsa trasporti.



Ecco il dettaglio le Fasce orarie di sciopero annunciate,


in ATAC:

Usb : 24 ore (8,30-17,30 / dalle 20 a fine servizio)

Or.S.A.: 8 ore (dalle 8,30 alle 16,30)


in Roma Tpl:

Usb: 24 ore (8,30-17,30 /dalle 20 a fine servizio)

Or.S.A.: 24 ore (8,30-17,30 / dalle 20 a fine servizio)


Ai lavoratori delle linee metropolitane è stato rappresentato l'invito di posticipare l'adesione allo sciopero alle ore 09,30 al fine di agevolare l'affluenza alla manifestazione nazionale delle OO.SS. di base con appuntamento alle ore 09,30 a Piazza Esedra, Roma.

Scarica l'Instant Boook

La presentazione dell'instant Book "Sicuri, a scuola".

Sciopero della Sanità pubblica e privata

Assemblea Nazionale USB INPS

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati