SAF2B una prima risposta dai sindacati.

Torino -

In data 9 marzo come da allegato presso il Comando di Torino i Sindacati unitariamente hanno incontrato i colleghi SAF del Piemonte, l'invito era rivolto più nello specifico al personale SAF in possesso del livello 2B a fonte delle recenti sentenze in risposta ai ricorsi personali intrapresi da alcuni colleghi per il riconoscimento del lavoro svolto a bordo degli aeromobili del C.N.VV.F.

Nel complesso ci possiamo ritenere soddisfatti vista l'alta partecipazione di colleghi (quasi l'80% dei SAF 2B del Piemonte)!

Le problematiche toccate sono state molteplici tra cui la riorganizzazione del settore aereo del Corpo (esprimendo un giudizio negativo sulla bozza fatta circolare a fronte del primo tavolo tecnico) al tavolo tecnico sulle Colonne Mobili.

I Lavoratori sono demoralizzati e delusi da questa Amministrazione e il sindacato non puo far altro che far sue tale situazione e farsene portavoce con l'Amministrazione.

A conclusione dell'incontro le OO.SS. hanno condiviso un documento che hanno messo a disposizione dei lavoratori. Non è la soluzione di tutti i mali ma è una prima contro-risposta al disinteresse dell'Amministrazione verso questo importante e fondamentale settore del soccorso tecnico urgente del C.N.VV.F.

A parere della scrivente la flotta aerea del C.N.VV.F. (AB412- AB109) debbono essere funzionali al soccorso tecnico e a disposizione dei cittadini e non dei politici e dei vertici del Corpo per i loro "voletti" di rappresentanza.


U - COMUNICATO ASSEMBLEA SAF 2B

SAF2B VV.F. Piemonte

Ultime Notizie

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni