Scricchiola la poltrona del Capo del Corpo.

Alessandria -

ed in Piemonte si avverte una scossa di terremoto.

Ci è stato comunicato che è convocata per Mercoledì mattina la procedura di  raffreddamento a seguito dello stato di agitazione regionale dichiarato in  Piemonte a seguito della vertenza partita dal Comando di Alessandria sulla  carenza di Funzionari e di attenzione del Dipartimento per la nostra  regione.

In missione in Piemonte per le formalità del caso il Direttore Centrale per  l'Emergenza Dr. Mistretta.

Bè certo che il Capo del Corpo che due anni fà aveva detto che avrebbe  potenziato il territorio che in caso di necessità avrebbe ridotto l'organico  degli Uffici centrali e del Dipartimento per potenziare i Comandi  Provinciali bla bla bla sta mantenendo fino all'ultima parola le promesse  fatte.

Da Alessandria a tutto il Piemonte .... Unitaria con ben 8  su 8 OO.SS.  esistenti .....

Sta di fatto che l'ultima assegnazione di Funzionari ha visto potenziare i(per esempio) ll  Comando VV.F. della città di cui il Guarda sigilli Ministro Alfano è originario, guarda  caso domenica sulla stampa appare la notizia che tra i papabili a sostituire il Ministro sPunta il nome del SottoSegretario Nitto PALMA (oggi per i piu distratti SottoSegretario ai Vigili del Fuoco) ed in Piemonte ......

arriva una scossa di terremoto nient'altro.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni