Sim Sala Bin - I "Centri di Costo Ministeriali" hanno le orecchie.

Ravenna -

Ringraziando per la risposta pervenutaci dalla Direzione Reg.le Emila Romagna ci preme sottolineare  che non stupisce il fatto che le indagini  della Direzione non abbiano trovato riscontro in riferimento a quanto denunciato dal Sindacato USB, ci avrebbe sorpreso il contrario.
Segnaliamo inoltre che dal momento della nostra  denuncia, cosa che non accadeva in precedenza, le spettanze relative all'anticipo di missione ad oggi sono pagate regolarmente, strano ma vero.
Per quanto riguarda il reiterato non rispetto delle delle corrette relazioni sindacali di cui lamentiamo nella stessa nota, non ci sorprende ancora  che la risposta della Direzione sia  mirata a difendere l'operato del Dirigente Provinciale di Ravenna, nulla di nuovo anche in questo.
Se ricorda Egr. Direttore, a Ravenna, in occasione di una visita al Comando affermò davanti al personale che  a breve avrebbe convocato le OO.SS di Ravenna.
Certo avrà di meglio da fare che raccogliere le lagnanze delle OO.SS dei Comandi provinciali, tuttavia ad oggi la sua dichiarazione rimane una promessa, una dichiarazione d'intenti non ancora concretizzata.
Si fa presente che al Comando in questione le acque sono molto agitate anche in vista della stagione estiva - tutti gli anni nei mesi estivi aumentano le difficoltà gestionali ed organizzative del dispositivo del soccorso ed in ragione di ciò aumenta esponenzialmente il disagio dei lavoratori costretti a carichi di lavoro eccezionali.
In considerazione che il Comando di Ravenna vuole attuare un dispositivo di soccorso diverso dagli altri anni che aggraverà ulteriormente i carichi di lavoro  è probabile che ci incontreremo più per nostra iniziativa che per la sua.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni