Territorio Cosenza: nuova richiesta

Cosenza -

Abbiamo inviato una nuova lettera al Direttore Regionale

 

 

Agenzia del Territorio

Al Sig. Direttore Regionale della Calabria

CATANZARO

 

e, p.c.     Al sig. Direttore dell’Ufficio Provinciale di Cosenza

 

 

Il 13 novembre scorso, abbiamo inviato una nota al Direttore Regionale con la quale richiedevamo un intervento sull’applicazione del FPSRUP presso l’Agenzia del Territorio di Cosenza, relativo agli anni 2004-2005.

Non abbiamo ancora ricevuto risposta.

Nel frattempo, però, ci è arrivata una lettera firmata da una dozzina di lavoratori dell’Ufficio Provinciale di Cosenza, che ci investe di un problema legato sempre al FPSRUP, nella quale questi lavoratori lamentano una distribuzione fortemente iniqua del fondo, riprendiamo il discorso, approfondendolo.

-        Come è possibile che nella distribuzione del fondo, su un organico di 150 persone, ben 63 siano rimaste escluse da qualsiasi retribuzione?

-        Come è possibile che su un totale di oltre 131 mila euro per il biennio in questione, una così larga fetta di personale sia rimasta fuori e non percepirà un euro?

-        Come è possibile che organizzazioni sindacali, che oggi chiedono il voto per le elezioni RSU, possano aver condiviso questo principio?

-        Quali sono stati i criteri scelti, per cui pochi hanno avuto molto e molti non hanno avuto nulla?

A questi interrogativi, che si aggiungono alla nota inviata l’altro giorno, chiediamo che il Sig. Direttore Regionale voglia dare una risposta.

E ci auguriamo che questa, oltre ad essere positiva, arrivi anche in tempi brevi.

Grazie

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni