Vigile Coordinatore

E’ VERO CHE LA MAMMA DEGLI IGNORANTI E’ SEMPRE INCINTA

MA COME MAI, QUESTI FIGLI POI DIVENTANO NOSTRI DIRIGENTI??

Lavoratori,

che la riforma del rapporto contrattuale fosse una sozzura lo abbiamo scritto e detto in mille lingue, anche in quelle che non conosciamo, ma che di questa riforma alcuni dirigenti periferici ne approfittassero per apparire agli occhi dei prefetti come veri esecutori di ordini senza un minimo di autonomia questo ci pare un po’ troppo!!

A cosa ci riferiamo??

Ad una sentenza intentata da alcuni colleghi Vigili Coordinatori, in merito alla programmazione sistematica di effettuare le mansioni di capo squadra!!!

Il TAR ha solo ribadito quanto già i sindacati di regime ci hanno somministrato a gocce diuretiche, in questi anni, con una differenza che il TAR NON si limita solo a ribadire che il V.F.C. in caso di assenza o impedimento sostituisce il capo squadra MA… Stabilisce che ciò NON DEVE AVERE MOTIVI di CONTINUITA’!!

Da questa sentenza tantissimi IGNORANTI periferici, servi schiocchi, per farsi belli agli occhi del loro padrone, hanno preso la palla al balzo per cercare di circuire il personale ed obbligarlo sistematicamente a svolgere quella qualifica superiore senza remunerazione e senza qualificazione!!

Il fatto accaduto, come si può ben capire dalla sentenza stessa, da ragione ai colleghi Vigili Coordinatori che si sono trovati, come al solito, nella condizione di dover addirittura cambiare sede di servizio per motivi di carenza personale qualificato, imponendo a loro non soltanto l’incombenza di dover assolvere un compito per il quale non hanno mai ricevuto ne una debita formazione ne un dovuto compenso. Premesso ciò si evince, palesemente, dalla sentenza espressa che non soltanto il trasferimento per tale motivo è illegittimo in quanto un Vigile Coordinatore non può sostituire con carattere continuativo l’eventuale Capo Squadra mancante ma che addirittura tale abuso è contro il Dlgs. 217/05.

Ancora più abietto è il tentativo contorto del dirigente (e di altri come lui) che con un gioco di parole ha inteso fare, estrapolando della sentenza ciò che in realtà gli interessava per dar voce e credibilità al suo atto arbitrario contro i colleghi Vigili.

Lavoratori, vi invitiamo a tenere alta la guardia contro questi personaggi che non si fanno scrupoli di vessare il personale e segnalarli sempre in modo tale da “raccomandarli” tenendoli presenti nei nostri pensieri; ricordate che la Legge è Legge (anche se non ne condividiamo i contenuti ) e non va a se interpretata e ad altri applicata.

Pertanto come succede nella generalità del pubblico impiego: in assenza della figura superiore il più anziano momentaneamente lo sostituisce… se diventa sistematico e continuativo i posti mancanti vanno banditi a concorso!!

ATTENZIONE AI FIGLI di….. PERIFERIA!!

Ultime Notizie

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni