Accordo sulle posizioni organizzative: tra l'Agenzia e san Precario, sicuro che li vogliano Capi Team?

Bologna -

Entrate. Accordo in Dre sulle Posizioni Organizzative

Firmato in Dre l’accordo per l’istituzione delle figure organizzative previste dagli artt. 12 e 18 del CCNI:

· Nessuna regola, nessun criterio che abbia peso effettivo nella scelta: a prescindere, decide il Dirigente in modo assolutamente discrezionale. Ed a scadenza biennale.

· La cifra: si arriva fino a 5.100 euro. Essere capo team e riceverli dipende unicamente dal Direttore.

 

Abbiamo chiesto regole vere nella scelta a tutela della professionalità e della dignitàanche lavorativa di capi team e coordinatori, ed un limite “sensato” al loro numero.

 

Abbiamo avuto invece

· una trattativa che ne ha fatto addirittura aumentare il numero rispetto alla proposta iniziale dell’Agenzia

· un accordo che crea figure di capi team e coordinatori continuamente “ricattabili”.

 

Al di là della preparazione, della professionalità, l’assoluta discrezionalità lasciata ai Direttori, le cifre che cominciano ad essere in gioco (e solo per il 30% a carico dell’Agenzia), non possono non lasciare il sospetto che il primo requisito debba essere la “fedeltà incondizionata”.

 

Una fidelity card con scadenza ogni 2 anni…

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni