COMUNICATO STAMPA

Torino -

POLITECNICO: COSTITUITA LA COMMISSIONE STATUTO

Anche al Politecnico di Torino è stata costituita la Commissione Statuto prevista dalla legge 240 (Gelmini), osteggiata in questi mesi da buona parte della Comunità accademica e comunque approvata  con il beneplacito dei Rettori .

Il difficoltoso percorso attuato nel nostro Ateneo per formare tale commissione, ci conferma la necessità di ostacolare l’applicazione della riforma così come impostata, che consideriamo essere solo una dichiarazione d’intenti avente come obiettivo lo smantellamento dell’Università pubblica a danno di studenti, precari e Personale Tecnico-Amministrativo.  

USB/Università, afferma il suo Coord. Reg., Paolo Barisone, vigilerà unitamente a tutte le realtà accademiche che in questi mesi hanno cercato di bloccare l’approvazione di tale riforma, sui lavori della Commissione nella stesura dello Statuto, esigendo un confronto continuo con le componenti universitarie poco rappresentate, quali assegnisti di ricerca, personale Tecnico-Amministrativo  e precari che sono una parte rilevante della comunità accademica.

Un confronto che dovrà riguardare tutte le fasi che determineranno la riorganizzazione dell’Ateneo, con l’obiettivo di condividere un percorso utile a salvaguardare la funzione pubblica del sistema universitario, nel rispetto della dignità di tutte le sue componenti.       

Torino, 21 febbraio 2011 

 RdB/USB-Politecnico di Torino

         polito.universita@usb.it

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni